PROGRAMMA ITACA 2018/2019

PROGRAMMA ITACA 2018/2019

Bando Programma Itaca
È stato pubblicato il Bando di concorso Programma Itaca Anno scolastico 2018/2019 in favore dei figli dei dipendenti e dei pensionati della pubblica amministrazione.

L'istituto eroga borse di studio, a totale o parziale copertura del costo di un soggiorno scolastico all'estero, finalizzate ad offrire a studenti della scuola secondaria di secondo grado un percorso di mobilità internazionale, di crescita umana, sociale e culturale, attraverso la frequenza di un intero anno scolastico, o parte di esso, presso una scuola superiore all'estero.

È possibile consultare il bando sul sito dell'Inps seguendo il presente percorso:
Paesi e Destinazioni
Sunny Life Vacanze Inpsieme coordina il Programma ITACA attraverso partner specializzati, leader di mercato, che gestiscono un ampio ventaglio di proposte di programmi scolastici all'estero, selezionati appositamente per i clienti INPS.

Ecco i paesi in cui siamo operativi:

  • Europa Gran Bretagna Irlanda Francia Spagna Germania Paesi Extra Europei Stati Uniti Canada Nuova Zelanda Australia
  • Exchange Program - Select Program - Boarding School
    EXCHANGE PROGRAM
    È un'esperienza di studio presso una scuola superiore pubblica all'estero, con sistemazione presso una famiglia ospitante volontaria e approvata dalle autorità di pubblica sicurezza.
    Lo studente sceglie il Paese ospitante in cui desidera recarsi e la sua scelta è sempre garantita. Sono però le scuole e le famiglie all'estero a scegliere lo studente che desiderano accogliere. La partecipazione al programma Exchange richiede pertanto flessibilità, curiosità nei confronti di stili di vita diversi e una buona capacità di adattamento.

    SELECT PROGRAM
    È un'esperienza di studio presso una scuola superiore pubblica all'etero, con sistemazione presso una famiglia ospitante approvata dalle autorità di pubblica sicurezza. Questa formula permette di scegliere il Paese ospitante e la zona o la località in cui soggiornare. Disponibile in USA, Canada, Nuova Zelanda.
    Per accedere al Day School Program bisogna avere un curriculum scolastico di buon livello e non aver ripetuto un anno scolastico nei due anni precedenti la partenza.

    BOARDING SCHOOL
    È un'esperienza di studio presso una scuola privata con sistemazione in residenza all’interno di un campus americano. Ogni Boarding School offre un’eccellente e ampia scelta di materie scolastiche ed è una significativa esperienza di vita comunitaria.
    Le Boarding School offrono corsi di livello avanzato (AP Course) in molte discipline.
    Richiede un buon livello di competenza linguistica e un discreto curriculum scolastico e non aver ripetuto un anno scolastico nei due anni precedenti la partenza.
    Date e scadenze
    ENTRO IL 5 DICEMBRE 2017
    la domanda al bando INPS deve essere compilata e trasmessa dal richiedente sul sito inps.it dalle ore 12:00 dell'8 novembre alle ore 12:00 del 5 dicembre 2017.

    ENTRO IL 10 GENNAIO 2018
    Entro questa data INPS si occuperà di pubblicare la prima graduatoria provvisoria (L'ammissione con riserva viene invece comunicata dall'INPS individualmente ad ogni studente).

    ENTRO IL 28 FEBBRAIO 2018
    Entro questa data (più precisamente dal 16 al 28 febbraio 2018) i richiedenti dovranno trasmettere copia del contratto EMS e dichiarazione di presa d'atto dalla scuola italiana (controlla nel dettaglio sul bando INPS quali documenti sono necessari).

    ENTRO IL 19 MARZO 2018
    INPS provvederà ad un nuovo scorrimento della graduatoria in base ai documenti ricevuti e comunicherà ai beneficiari nuovamente subentrati con un messaggio privato entro il 19 marzo 2018.

    ENTRO IL 13 APRILE 2018
    Entro questa data i beneficiari subentrati a seguito dello scorrimento della graduatoria devono trasmettere a INPS il contratto EMS e la restante documentazione necessaria (controlla nel dettaglio sul bando INPS quali documenti sono necessari)
    Come iscriversi
    In seguito all'incontro conoscitivo e al superamento del test linguistico per accedere al programma, ogni studente deve compilare un'application form da inviare all'estero.
    È una dettagliata carta d'identità dove lo studente si presenta, si racconta, descrive i propri interessi, parla della propria famiglia, dei viaggi intrapresi, degli incontri che lo hanno cresciuto e reso ciò che è, degli sport che pratica, dei libri che legge o della musica che ascolta o dei film che vede. In una parola, il proprio vissuto.

    Non possono mancare foto che accompagnano il profilo e risposte al questionario con domande specifiche sulle motivazioni della scelta di studiare all'estero. Vengono richieste dall'estero anche informazioni sullo stato di salute, un riepilogo delle vaccinazioni effettuate ed eventualmente da integrare, documenti rilasciati dalla Scuola, come le valutazioni scolastiche di ogni quadrimestre degli ultimi tre anni e le referenze da parte di un Docente.
    L'application form può essere online o su supporto cartaceo a seconda del Partner estero.

    La stessa procedura viene seguita anche da chi sceglie il Boarding School Program e talvolta la scuola all'estero chiede di compilare dei moduli aggiuntivi.
    Spesso alcune scuole richiedono un colloquio conoscitivo su skype. Una volta che lo studente viene accettato dal Partner, inizia l'attesa dell'assegnazione alla famiglia che può essere lunga. Il termine ultimo è la fine di agosto per le partenze di agosto/settembre,
    dicembre per le partenze di gennaio. Nell'emisfero australe le date d'inizio scuola e le tempistiche di consegna dell'indirizzo della famiglia sono differenti a seconda del periodo della partenza.

    GALLERIA FOTO

    COMPILA SENZA IMPEGNO IL FORM DI RICHIESTA. TI INDIRIZZEREMO VERSO IL PARTNER PIU' IDONEO PER LE TUE ESIGENZE. POI VALUTERAI AUTONOMAMENTE, DIRETTAMENTE CON IL PARTNER ESECUTIVO, IL MIGLIOR PROGRAMMA DA REALIZZARE.

    MODULO DI PRENOTAZIONE COLLOQUIO

      Dichiaro di aver letto l'informativa sulla privacy ai sensi del Dlg 196/03 e do il consenso al trattamento dei dati personali (leggi informativa sulla privacy).